Dopo il successo dell’ultima edizione, torna presso la sala “I Sindaci” in Via Manzoni l’interessante viaggio letterario organizzato dalla Biblioteca Civica “Maria Pia Galbiati” di Origgio.

Grazie all’esperienza di Simona Bianchi, profonda conoscitrice dell’arte, si potrà andare alla scoperta di tre grandi pittori moderni.

Martedì 5 febbraio sarà la volta di “La ragazza delle fragole” di Lisa Strømme, il romanzo d’amore liberamente ispirato alla vita e alle opere di Edvard Munch.

Martedì 5 marzo il tema trattato sarà “Il diario perduto di Frida Kahlo” di Alexandra Scheiman, biografia romanzata della grande pittrice messicana.

Martedì 2 aprile, infine, il protagonista della serata sarà “Le ragazze con le calze grigie” di Romina Casagrande, il romanzo che ruota attorno ai quadri dipinti da Egon Schiele e alla sua vita.

Tutti gli incontri si svolgeranno alle ore 21, consigliamo la lettura dei romanzi prima di partecipare alle serate perché saranno il centro focale delle discussioni e delle spiegazioni artistiche: è possibile prendere i libri in prestito presso la Biblioteca di Origgio che si trova in Via Ai Boschi 17/A (maggiori informazioni al numero 02.96734136).

Lascia un commento